SEO Copywriting: come aumentare le visite al sito da Google

Vuoi capirne di più di SEO copywriting? In questo articolo scoprirai 5 tecniche per portare traffico gratuito direttamente al tuo sito.
SEO Copywriting WordPress

Introduzione

Il SEO Copywriting è un tipo di scrittura ideato sia per i lettori di un sito web che per i motori di ricerca.

Sapere come utilizzarlo ti consentirà di creare contenuti testuali che si posizionano tra le prime pagine sui motori di ricerca e che sono interessanti per i visitatori del tuo blog.

Con il termine tecnica del SEO Copywriting si definisce la pratica di scrivere testi, articoli o pagine ottimizzate per specifiche parole chiave (keywords), in modo tale da permettere agli spider dei motori di ricerca di individuarle. Così, i contenuti del tuo sito web potranno essere ricarcati in modo del tutto organico.

Ma non termina qui. Infatti per ottenere il massimo dei vantaggi dal SEO Copywriting occorre che i testi rispettano i seguenti requisiti:

  • essere coinvolgenti;
  • fornire informazioni utili ricercate dagli utenti;
  • invogliare i visitatori a navigare su altre sezioni del tuo sito.

Continua a leggere per scoprire le regole del SEO Copywriting!

Se vuoi però crescere sui motori di ricerca e scoprire i segreti della SEO, contattaci per richiedere una consulenza gratuita. Il nostro esperto SEO che mostrerà le migliori strategie e chiarirà ogni tuo dubbio.

SEO Copywriting

SEO Copywriting: come ottenere traffico organico

Con la tecnica del SEO Copywriting il tuo sito renderà disponibili dei contenuti online che una volta posizionati avranno l’obiettivo di assistere i visitatori con informazioni utili e di guidarli verso una pagina di tua scelta per fidelizzarli e farli diventare clienti dei tuoi servizi Web. Per queste ragioni dovrai dimostrare al tuo pubblico di conoscere i segreti del tuo mestiere, che sai di cosa stai parlando e dimostrare ai lettori del tuo sito web che sei un vero e proprio punto di riferimento per quel settore. Vedrai che dopo poco tempo si rivolgeranno costantemente al tuo sito per ricercare informazioni e imparare cose nuove. Ecco un elenco di regole principali per ottenere risultati efficaci con la strategia del SEO Copywriting:

– Crea una landing page professionale in grado di attrarre nuovi utenti utenti

Il primo passaggio consiste nel creare una Landing Page, ovvero una singola pagina ottimizzata per un argomento specifico e per determinate parole chiave.

Grazie a una landing page potrai focalizzarti su alcuni contenuti in un unico posto anziché raggrupparli in varie pagine. I visitatori saranno anche più portati a condividere il contenuto, se presenti in maniera sintetica i servizi offerti dalla attività del tuo sito Web.

– Il SEO Copywriting diminuisce la frequenza di rimbalzo

Molto spesso ci capita di cercare parole chiave su Google e trovare contenuti pubblicati in anni meno recenti. Questo significa che tali contenuti sono ancora efficacemente ottimizzati per quel tipo di ricarca o parola chiave.

Ciò nonostante, ti sarai accorto che le informazioni riportate da questi articoli sono datate e probabilmente avrai abbandonato la pagina dopo pochi minuti, o addirittura secondi.

La frequenza di ribalzo, ovvero il tempo impiegato da un utente ad abbandonare il sito, aumenta quando i contenuti non rispecchiano le aspettative della ricerca effettuata su Google, risultano obsoleti e costringono i visitatori a lasciare il sito. Con l’aumentare della frequenza di rimbalzo, diminuisce il posizionamento nei motori di ricerca.

Una caratteristica del SEO Copywriting è proprio quella di curare i contenuti nel tempo per mantenerli sempre attuali. Aggiorna costantemente le informazioni riportate sulle tue pagine, ad esempio una volta al mese e sarai sicuro che la frequenza di rimbalzo diminuirà e potrai quindi ottenere un migliore posizionamento sui motori di ricerca.

SEO Copywriting

– Crea pagine di facile lettura per una maggiore condivisione

Sapere catturare l’attenzione dei lettori è il compito principale dei contenuti di un sito web. Per questo dovrai impegnarti a generare contenuti semplici da capire e mantenere un linguaggio diretto ed efficace. Questo è un eno degli elementi cardine dell’attivià di SEO Copywriting.

Quindi, ricapitolando, mantieni un linguaggio:

  • scorrevole;
  • moderno;
  • incisivo.

Quando utilizzi un linguaggio troppo tecnico e difficile da capire, i tuoi potenziali clienti abbandoneranno la pagina  diminuendo la posizione del tuo sito nei motori di ricerca e aumentando di conseguenza la frequenza di rimbalzo.

Se invece sarai in grado di coinvolgerli direttamente con dei contenuti immediati, otterrai una maggiore condivisione sui social network e di conseguenza una maggiore interazione da parte dei tuoi utenti.

– Limita l’uso delle parole chiave

Imparerai presto che usare troppe parole chiave nei contenuti del tuo sito o blog si tradurrà in una pratica piuttosto controproducente. Bisogna infatti limitarsi a un uso corretto e non eccessivo per evitare di confondere i motori di ricerca e soprattutto gli utenti che ricercando informazioni utili.

Quindi le parole chiave non vanno usate né troppo poco né troppo frequentemente. Infatti i migliori SEO Copywriter consigliano di utilizzarle almento una volta ogni 100 parole in ogni articolo.

Utilizzarle in maniera esagerata non ti porterà di certo ad avere un alto ranking. Al contrario, questo farà risultare i tuoi contenuti meno incisivi, portando gli utenti ad abbandonare presto la tua pagina.

– Crea contenuti di qualità

La creazione di contenuti efficaci e di qualità è la base fondamentale per intrattenere gli utenti e invitarli a continuare la navigazione sul tuo sito.

Google basa molto l’autorevolezza del tuo sito in base ai backlink, cioè quante volte le pagine del tuo sito sono state riportate tramite link da altri siti. Se un sito importante cita il tuo blog, di conseguenza il tuo ranking aumenterà. Un solo backlink di qualità aumenta il valore del tuo sito a fronte di centinaia di backlink provenienti da siti di poca importanza.

Per creare contenuti efficaci:

  • utilizza parole semplici;
  • rivolgiti direttamente ai tuoi visitatori;
  • scrivi post del tipo “come fare…” o “come ottenere…”;
  • parla con autorevolezza da esperto del settore;
  • stimola la discussione;
  • prenditi cura dei visitatori.

Una tecnica di SEO Copywriting ampiamente utilizzata e in grado di realizzare contenuti decisamente efficaci è lo Storytelling. Raccontando una storia in cui il lettore possa immedesimarsi può aumentare il coinvolgimento degli utenti e comunicare bene il tuo messaggio.

SEO Copywriting

Conclusione

Ricapitolando, per ottenere traffico organico tramite il SEO Copywriting, i punti essenziali da ricordarsi sono:

  • crea delle landing page che attraggono nuovi utenti;
  • mantieni aggiornate le informazioni dei tuoi articoli;
  • rendi i contenuti facilmente leggibili;
  • inserisci la giusta dose di parole chiave nel testo;
  • crea contenuti di qualità che invitano altri siti a linkare il tuo sito.

Seguendo queste indicazioni otterrai molto più traffico organico e diretto e avrai vantaggi visibili in termini di visitatori e di potenziali clienti.

Che ne pensi di questo elenco di tecniche di SEO?
Hai qualche altro punto da suggerirci?
Scrivi nei commenti qui sotto, ci piacerebbe conoscere la tua opinione!

Mostra/Nascondi Commenti (0 commenti)
L

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare…